Menu Chiudi

Le visite virtuali ai monumenti più belli del mondo #iorestoacasa

visita virtuali monumenti del mondo su google

Anche se dobbiamo restare a casa non dobbiamo smettere di sognare. Se amiamo visitare e viaggiare lo possiamo fare da casa in modo virtuale, certo, non è la stessa cosa, ma anche questa è una esperienza fantastica che ci prepara al meglio per quando tutto sarà finito. Abbiamo per questo raccolto in una guida i più bei monumenti del mondo, da visitare a portata di click, direttamente dal divano. Grazie a Google Arts and Culture, Street View e ai siti ufficiali dei monumenti, facciamo un viaggio nei monumenti del mondo, da casa.

 

Visite virtuali ai più belli monumenti del mondo

Petra, Giordania

Visita virtuale di Petra, Giordania
© stock.adobe.com

La spettacolare città di Petra, in pietra arenaria, fu costruita nel III secolo a.C. dai Nabatei, che scolpirono palazzi, templi, tombe, magazzini e stalle dalle morbide scogliere di pietra. Oggi è un sito Patrimonio dell’Umanità che non ha bisogno di presentazioni; basti dire che nessuna visita in Giordania è completa senza almeno due giorni trascorsi ad esplorare la notevole Città Antica. Vi si accede attraverso l’adiacente città di Wadi Musa, che è il centro di accoglienza e di trasporto. Qui il link per visitarla.

 

Cristo Redentore, Rio De Janeiro

Visita di virtuale di Cristo Redentore, Rio De Janeiro
© stock.adobe.com

In cima alla montagna è installato il Cristo redentore, uno dei lati turistici più ricercati di Rio de Janeiro. Il più grande e famoso Art Déco delle scritture del mondo, la statua del Cristo iniziò ad essere progettata nel 1921 e fu sviluppata dall’ingegnere Heitor da Silva Costa in 5 anni di lavoro, dal 1926 al 1931, anno di apertura del monumento.


Si trova al Parque Nacional da Tijuca, a 710 metri sul livello del mare, dove chiunque può apprezzare uno dei più bei panorami della città. Su tutti i 220 gradini che portano ai famosi piedi della statua, è stata eletta una delle Sette Meraviglie del Mondo con voto formale nel 2007 dall’Istituzione Svizzera Nuova Fondazione 7 Meraviglie. Qui il link per visitarlo su Google Art and Culture

 

Muraglia cinese

Visitare virtualmente la Muraglia cinese
© stock.adobe.com

Direttamente da casa potrete percorrere i 4.800 chilometri della muraglia cinese. Grazie alla mappa geolocalizzata potrete ammirare le dimensioni e leggere le informazioni per ciascuna zona. Qui il link per visitarla.

 


Bauhaus

Bauhaus visita virtuale
© stock.adobe.com

Il Bauhaus è una scuola di architettura e design che ha regalato al mondo molte delle creazioni più belle del secolo scorso. Di seguito il link per fare un viaggio in questo complesso architettonico. Qui il link per visitarlo.

 

Palazzo Ducale di Venezia

Visita virtuale del Palazzo Ducale di Venezia
© stock.adobe.com

Uno degli edifici più belli e facilmente riconoscibili d’Europa, il Palazzo Ducale non era solo il centro del governo durante la Repubblica di Venezia, ma anche la residenza del Doge. Il primo palazzo del Doge era una misera e tetra fortezza di legno con massicce torri difensive e, dopo diversi incendi, il castello fu trasformato in un palazzo in stile bizantino.

Quello che vedete oggi è stato costruito principalmente nel XIV secolo, e la facciata che si affaccia sulla Piazzetta risale alla prima metà del XV secolo. Anche se il palazzo è oggi un museo, a differenza della maggior parte dei musei, questi dipinti sono stati creati appositamente per decorare il Palazzo Ducale, non aggiunti in seguito. Le opere d’arte, la bellezza iconica e l’interessante storia di Palazzo Ducale ne fanno una delle maggiori attrazioni turistiche di Venezia.  Qui il link per visitarlo.

 


Taj Mahal, India

Visita virtuale Taj Mahal, India
© stock.adobe.com

Il Taj Mahal, palazzo indiano che sorge nella città di Agra, è annoverato tra le Sette Meraviglie del Mondo ed è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità nel 1983. Il mausoleo fu progettato e fatto realizzare dall’imperatore Shah Jahan, che governò tra il 1628 e il 1658, discendente dal lignaggio di origine islamica dei Re Moghul che discendevano a loro volta dalle tribù della Mongolia, governate da Gengis Khan e dal famoso Attila. Il Taj Mahal quindi, è uno splendido esempio di raffinata arte musulmana, famosissimo in tutto il mondo ed è la massima espressione artistica della costruzione a carattere sepolcrale di origine islamica. Qui il link per visitarlo su Google Arts and Culture

 

Museo Hermitage di San Pietroburgo, Russia

Museo Hermitage di San Pietroburgo, Russia visita virtuale.
© stock.adobe.com

L’attrazione turistica più popolare di San Pietroburgo e uno dei musei più grandi e prestigiosi del mondo, l’Hermitage è un must per chi si reca per la prima volta in città. Con oltre 3 milioni di pezzi della sua collezione, premia sicuramente anche le visite ripetute, e i nuovi arrivati possono solo sperare di avere un breve assaggio delle ricchezze offerte, dai capolavori impressionisti agli affascinanti tesori orientali. Secondo una stima, ci vorrebbero undici anni per vedere ogni mostra esposta per un solo minuto, quindi molti visitatori preferiscono organizzare una visita guidata per avere il tempo di cogliere tutti i punti salienti della collezione. Gli appassionati d’arte, tuttavia, potrebbero trovare più gratificante cercare da soli le opere a cui sono particolarmente interessati. Qui il link per visitarlo.

D. Gaglione
Sempre alla ricerca di nuovi luoghi da scoprire!
Avatar

Latest posts by D. Gaglione (see all)