Menu Chiudi

Un viaggio tra i laghi più belli d’Italia! Ispiratevi

i laghi più belli d'Italia

Cibo, clima e arte sono ciò che rendono famoso il nostro Paese in tutto il mondo, ma non solo. I panorami affascinanti che l’Italia offre in ogni singolo punto del suo “stivale” non sono da meno. Abbiamo montagne stupende, mari con acque cristalline, colline da esplorare e molte altre meraviglie. Tra queste, non possiamo dimenticare i nostri bellissimi laghi, che rappresentano un’ottima alternativa al mare quando ci si trova a scegliere dove trascorrere le vacanze. Generalmente circondati da montagne verdi ed incantevoli colline, questi paradisi naturali hanno di sicuro qualcosa da offrire per tutti. Da sempre i nostri laghi sono un richiamo per turisti sia italiani che stranieri e, con i loro paesaggi meravigliosi, tendono a lasciare incantate le persone che vi ci fanno visita. Vi proponiamo qui di seguito un viaggio tra i laghi più belli d’ Italia. Ispiratevi.

 

Il lago di Garda

Situato tra Lombardia, Veneto e Trentino, il Lago di Garda è il più grande d’Italia ed è una delle destinazioni più amate e gettonate del nostro Paese. Qualunque cosa stiate cercando per il vostro viaggio, la troverete al Lago di Garda: sulla spiaggia e nelle varie città sparse lungo la sua costa ci sono studenti che festeggiano, famiglie che trascorrono del tempo insieme nei campeggi e turisti che esplorano le colline. Con hotel di lusso, appartamenti meravigliosi, ristoranti di prim’ordine, uno scenario naturale mozzafiato e spiagge aperte, questa zona saprà sicuramente impressionarvi. Nel lago si trovano anche diverse isole, tra cui forse la più rilevante è l’Isola del Garda, in cui San Francesco d’Assisi si ritirò nel 13 secolo. Le rive del Lago di Garda sono fiancheggiate da alberi di arance e limoni e la vista delle montagne in lontananza ricorda il paesaggio dei fiordi.

Il lago di Garda
© stock.adobe.com

 

Il lago d’Iseo

Il Lago d’Iseo, come il Lago di Garda, si trova nella provincia di Brescia. Con meravigliose piste ciclabili e traghetti giornalieri che trasportano gente del posto e turisti nelle sue acque, questo lago affascinerà ogni visitatore con la sua caratteristica bellezza e i meravigliosi negozi che ospita in città come Iseo. Circondato da lussureggianti foreste e vigneti, questo lago del nord Italia è considerato un gioiello nascosto tra la lista degli splendidi laghi italiani.


Il lago d'Iseo
© stock.adobe.com

 

Per cominciare, è molto più silenzioso dei laghi più grandi e al suo centro vanta anche un’isola, Monte Isola (la più grande del suo genere in tutta Europa), abitata e del tutto priva di auto. Se la visitate, dovreste considerare di spostarvi solo in bici o con autobus.

Il lago d'Iseo foto.
© stock.adobe.com

 

Il lago Maggiore

Situato ai piedi delle Alpi, il Lago Maggiore è il secondo più grande in Italia ed è condiviso dalla Svizzera e dalle regioni Piemonte e Lombardia. Proprio come gli altri laghi in questa lista, vanta isole e ville, ma ciò che lo rende veramente speciale è la presenza di alcuni castelli, che danno al lago una speciale dimensione architettonica. Cercate di visitarlo in primavera, quando le colline sono ricoperte da fiori colorati, e prendete la funivia del Mottarone per ammirare il meraviglioso scenario di questo lago. Anche le crociere in barca e le gite in bicicletta sono molto apprezzate dai visitatori. Con musei e riserve naturali da esplorare, una vacanza sul Lago Maggiore è qualcosa da fare assolutamente.


Il lago d'Iseo
© stock.adobe.com

 

Il lago d’Orta

Situato ad ovest del Lago Maggiore, in Piemonte, e circondato da montagne verdi con viste panoramiche mozzafiato, il Lago d’Orta sorprenderà ogni turista con il suo paesaggio pittoresco e caratteristico. L’isola di San Giulio, occupata nella sua totalità da una basilica, è la principale attrazione del lago e combina cultura e natura in modi sorprendenti e stimolanti.  Il lago d’Orta viene spesso chiamato “gemma segreta”, ovviamente per il suo bellissimo panorama e la splendida Isola di San Giulio che sembra un grande e colorato punto esclamativo immerso nelle sue acque!

Il lago d'Orta
© stock.adobe.com

 

Quando visiterete l’isola, non perdetevi la sua basilica e il mercato del 12 ° secolo. Se dovete recarvi a Milano, vi basterà solo un’ora di macchina per ammirare questo magico paradiso. Approfittatene!

Il lago d'Orta foto
© stock.adobe.com

 


Il lago di Como

Ubicato nella regione industriale della Lombardia, il Lago di Como è generalmente considerato la destinazione turistica preferita dei milanesi. Con una miriade di panorami meravigliosi, eventi ed attività culturali, lungo le sue coste c’è molto da vedere. Una visita guidata al lago è una delle cose migliori che potrete fare e può essere completata da un giro in barca o in bicicletta. Le piccole isole sparse sul lago sono bellissime oasi di fauna selvatica locale e la residenza più famosa di tutto il litorale del lago è Villa Carlotta, che fu completata nel 18 ° secolo.

Il lago di Como
© stock.adobe.com

 

Oggi Villa Carlotta è un museo e un giardino botanico che merita sicuramente di essere visto. In estate, visitate anche l’affascinante città di Como se volete mangiare un ottimo e fresco gelato.

Il lago di Como foto.
© stock.adobe.com

 

Il lago di Bolsena

Il lago di Bolsena è il più grande lago di origine vulcanica in Europa ed è situato nell’Alto Lazio, vicino al confine con la Toscana e l’Umbria. È nato dopo il crollo del cratere del vulcano Vulsino ed ha anche due isole, l’isola Bisentina e l’isola Martana. La prima, che è la più grande isola del lago, presenta rovine etrusche e belle chiese, oltre ad una spiaggia con sabbia vulcanica nera. Con diverse specie di pesci che abitano le sue acque, il lago di Bolsena ospita anche numerosi ristoranti ed osterie, dove è possibile assaggiare le varietà locali di pesce servite in deliziosi piatti. Sedervi su una collina sul lago di Bolsena e ammirare il suo bellissimo scenario vi farà sentire come in un sogno. Quindi, se vi capita di essere in viaggio verso Roma o verso la Toscana, il Lago di Bolsena è il luogo ideale per fare una sosta panoramica.


Il lago di Bolsena
© stock.adobe.com

 

Il lago di Ledro

Situato nella regione montuosa del Trentino, questo lago piuttosto piccolo, lungo solo tre chilometri e largo un mezzo e mezzo, è la destinazione adatta per coloro che vogliono rilassarsi. Con venti temperati per tutta l’estate, il Lago di Ledro è l’ideale per nuotare, fare escursioni ed andare in bicicletta. Ci sono quattro spiagge intorno al lago e una di esse è anche aperta ai cani, rendendo questo lago una buona sosta per un viaggio di famiglia. Anche se è uno dei laghi italiani più piccoli, il lago di Ledro compensa le piccole dimensioni con la sua pura bellezza e semplicità. Circondato da folti boschi meravigliosi, Ledro è famoso anche per una serie di reperti archeologici ritrovati quando il suo livello dell’acqua si abbassò a seguito della costruzione di una diga idroelettrica.

Per approfondire > Il lago di Ledro… un weekend tra le spiagge e le montagne del Trentino!

Il lago di Ledro
© stock.adobe.com

 

Il lago di Lugano

Ubicato al confine tra l’Italia settentrionale e la Svizzera meridionale, il Lago di Lugano si trova tra il Lago di Como e il Lago Maggiore. Il 63% del lago fa parte della Svizzera mentre il 37% dell’ Italia, il che significa che questo lago ha sia il doppio del fascino che della bellezza. Su una sponda, il Lago di Lugano si trova a cavallo tra le Alpi, rendendolo incredibilmente panoramico indipendentemente dalla direzione da cui lo si guarda. Qui, potrete fare un giro in barca sul lago o prendere la funicolare fino alla cima della montagna per una vista da sogno. Avrete anche la possibilità di pescare o di cacciare i fossili sul Monte San Giorgio. Insomma, un angolo di paradiso assolutamente da vedere.


Il lago di Lugano
© stock.adobe.com

 

Il lago Trasimeno

Situato nella regione centrale dell’Umbria, questo lago salino è profondo al massimo 6 metri nei suoi punti più profondi. Nel lontano 217 a.C., il famoso generale cartaginese Annibale vi eseguì il più grande agguato militare della storia, quando il suo esercito uccise 15.000 soldati romani e ne catturò altri 15.000 sulle sue rive. Tuttora ci sono numerose fortificazioni che circondano il lago e che testimoniano il suo passato turbolento e la posizione strategica. Se siete amanti del vino, ci sono molti vigneti che potrete visitare e dove assaggiare un buon calice di vino locale. Non perdetevelo se siete in viaggio verso il centro Italia.

Il lago Trasimeno
© stock.adobe.com

 

Il lago di Bracciano

Il lago di Bracciano è il lago perfetto da visitare se siete appassionati di sport acquatici, perché offre immersioni subacquee, pesca, canoa, windsurf e nuoto. Sul lago sono consentite anche barche a vela con una capacità massima di quattro persone. Inoltre, il lago non si trova troppo lontano dalla capitale italiana, rendendolo perfetto per una gita di un giorno da Roma. Se visitate il ​​lago, assicuratevi di passeggiare nello splendido castello di Bracciano, dove si sono sposati Tom Cruise e Katie Holmes. Raggiungibile in solo un’ora in treno da Roma, il vulcanico Lago di Bracciano è il luogo ideale per un tuffo rinfrescante in estate. L’area comprende anche il lago di Martignano e Anguillara. Da non perdere!

Il lago di Bracciano
© stock.adobe.com

 

Il lago di Scanno

Nato da un’enorme frana caduta dal monte Genzana, il lago di Scanno è il più affascinante e il più visitato dell’intero Abruzzo e si trova ad un’altezza di 922 metri sul livello del mare. Il viaggio dalla costa al lago è una bellissima esperienza turistica. Ammirate il lago attraverso la sua stretta strada tortuosa. Alla fine quest’ultima si aprirà per darvi una vista spettacolare e calma di questo splendido lago naturale a forma di cuore. Ideale per un weekend romantico e rilassante.

Il lago di Scanno
© stock.adobe.com

 

L. Bastianiello
Appassionato di viaggi e di nuove scoperte.
Avatar

Latest posts by L. Bastianiello (see all)